Lo sport non conosce barriere

L’Associazione “Nuestro Horizonte Verde – Italia“, organizza, insieme all’Associazione “Insieme nel Blu” e la Cooperativa Sociale “EOS“, Il “Tentativo di Record Mondiale di Immersione non Vedenti“.

Tommaso Ferraro, 30enne non vedente di Ribera (AG), socio dell’Associazione Nuestro Horizonte Verde – Italia, tenterà il record di immersione subacquea con A.R.A. per non vedenti, nelle acque dell’Area Marina Protetta “Isole dei Ciclopi” – Acitrezza (Catania).
Domenica 16 Ottobre 2011, alle ore 9.30, Tommaso tenterà di superare i 60 metri di profondità, con l’assistenza dello Staff Specializzato H.S.A. (Handicapped Scuba Association).

Lo sport non conosce Barriere!!!

httpvh://www.youtube.com/watch?v=T9km6FEHfwE&feature=channel_video_title

Condividi